Archives

Category Archive for ‘Uncategorized’

Pubblicata la gara di appalto della gestione dei rifiuti di Magliano Mazzano e Calcata.

Pubblicata la gara di appalto della gestione dei rifiuti per l’Associazione fra i Comuni di Magliano Romano, Mazzano Romano e Calcata.

Il progetto redatto dalla PMF a salvaguardia dei borghi storici e di grande valore artistico.

Calcata in particolare, famosa per il suo centro storico pedonale di Calcata Vecchia e per i suoi locali caratteristici, sarà servita con il sistema porta-a-porta con waste tracking e sarà dotata di una mini eco isola informatizzata per gli utenti non residenti.

Il servizio di spazzamento verrà eseguito tramite veicoli esclusivamente elettrici.

 

Pubblicato il: 8.1.2024

PMF consegna il progetto di impianto sportivo PNRR da 1000 posti a Roma

Consegnato a Sport e Salute il progetto di fattibilità dell’Impianto sportivo di Colli d’Oro a Roma, progetto di impianto sportivo PNRR per il Comune di Roma comprendente un palazzetto da 1000 posti ed un grande spazio outdoor per attività all’aperto, per un valore di 18 milioni di euro.

L’impianto sorgerà all’interno di un grande parco pubblico, a Labaro nella zona nord di Roma. La struttura indoor ospiterà incontri di pallacanestro, pallavolo e calcio a 5, mentre gli spazi outdoor saranno attrezzati con campi di basket, calcio, percorsi di mountain bike e jogging.

L’impianto è progettato nel rispetto delle norme DNSH, utilizzando una copertura a verde in modo da minimizzare l’impatto visivo, e sarà ad impatto energetico prossimo allo zero (Near Zero Energy Building – NZEB) in virtù di un importante utilizzo di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile (solare termico e fotovoltaico).

Il progetto è stato realizzato dalla PMF in team con l’Arch. Gabriele Farre (Studio Farre Stevenson), l’ing. Stefano Vellucci (Aetos ingegneria) e l’ing. Luca Grossi (EFM Ingegneria).

Finanziati dal PNRR progetti PMF di raccolta differenziata per 11 milioni di Euro

Dodici progetti redatti dalla PMF per complessivi 11 milioni di Euro, con l’obiettivo di potenziare la rete di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani, sono stati finanziati dalla misura PNRR Missione 2 Linea A.

Sono stati complessivamente 20 i Comuni beneficiari dei fondi, per i quali la PMF ha curato la progettazione e la domanda di istruttoria. Oggetto della progettazione per tutti i Comuni è stato il potenziamento delle infrastrutture di raccolta con l’introduzione di attrezzature e tecnologie innovative.

Fra i progetti finanziati spiccano In particolare quelli presentati per il bacino Ventimigliese e per il comprensorio del Dianese, entrambi nella provincia di Imperia, per un totale di 8 progetti per 12 Comuni e 7,5 milioni di fondi aggiudicati, dove la PMF opera attualmente come Direttore di Esecuzione del Contratto (DEC) per i servizi di igiene urbana.

 

Date posted: 03.4.2023

PMF valuta per il Comune di Parma i Piani finanziari delle piscine comunali in concessione

Su incarico del Comune di Parma, la PMF ha valutato le istanze di revisione dell’equilibrio economico – finanziario di due concessioni di impianti natatori, a seguito di disequilibrio dei piani finanziari verificatesi per effetto del Covid-19. Sono stati inoltre presi in esame gli impatti sui conti economici dei concessionari dei maggiori costi dell’energia verificatesi a partire dall’anno 2022 a causa del notevole incremento dei prezzi della materia prima gas.

Le richieste complessivamente pervenute al Comune sono state in totale di 1 milione di Euro di indennizzi ed allungamento di tre anni delle concessioni.

La PMF, coadiuvata dalla società SINLOC di Padova, dopo aver esaminato le richieste dei concessionari sia sotto il profilo giuridico sia sotto il profilo tecnico-finanziario, ha ridotto notevolmente l’ammontare degli indennizzi evitando all’Amministrazione Comunale un dispendio economico non giustificato.

Le conclusioni di PMF hanno trovato l’accordo delle Parti.

 

Date posted: 23.02.2023

Posted by: Cristina Laudati

Iniziato il posizionamento delle eco isole nei Comuni del Bacino Ventimigliese

Sotto la Direzione di PMF, DEC del contratto dei servizi di igiene urbana e gestione dei rifiuti dei 18 Comuni del Bacino Ventimigliese in Liguria, La Ditta Teknoservice appaltatrice del servizio ha iniziato il posizionamento delle attrezzature previste per la raccolta differenziata dei rifiuti nel Bacino.

La raccolta verrà eseguita con un metodo misto posta- a porta e conferimento diretto nelle più di 100 mini isole ecologiche acquistate appositamente per il contratto ed in corso di posizionamento nei vari Comuni. In questo modo si stima una rapida crescita della raccolta differenziata, ad oggi sul 40% medio per l’intero comprensorio (ma con punte del 70% in alcuni Comuni), per raggiungere l’obiettivo del 65%.

Il Bacino Ventimigliese è costituito complessivamente da 18 Comuni e si estende per un’area di più di 300 kmq nella provincia di Imperia, a ridosso del confine con la Francia. Gli abitanti residenti del Bacino coperti dal servizio di DEC sono in numero totale di 60.000, ma con una stagionalità nel periodo estivo che supera le 150.000 presenze.

Date posted: 15.2.2023

Posted by: Cristina Laudati

2022 un anno di crescita e di grandi soddisfazioni per tutti noi della PMF

Il 2022 è stato un anno di crescita e di grandi soddisfazioni per tutti noi della PMF. Dai DEC ambientali alle progettazioni, all’attività svolta sul PNRR, al Partenariato Pubblico Privato, tutto è cresciuto come non ce lo aspettavamo. E ciò che più importa, i nostri Clienti ci apprezzano e continuano a sostenerci.

Un sincero grazie al grande impegno dimostrato dalla nostra squadra: Alessandro, Elena, Cristina, il capo del team legale Alessandra, i nostri ispettori sul campo Arturo, Sandro, Mattia e Giampaolo, che ogni giorno macinano chilometri per controllare che i servizi funzionino, Alessandro ed il team di progettazione.

Benone ragazzi, avanti così.

 

Date posted: 4.1.2023

Posted by: Cristina Laudati

PMF avvia il DEC dei Comuni del Bacino Ventimigliese

A seguito dell’incarico ricevuto dal Comune di Ventimiglia, capofila dei Comuni facenti parte del Bacino Ventimigliese in Liguria, la PMF ha avviato lo scorso 1 Settembre il servizio di Direzione di Esecuzione del Contratto per i servizi di igiene urbana e gestione dei rifiuti nell’area del Bacino.

Il Bacino Ventimigliese è costituito complessivamente da 18 Comuni e si estende per un’area di più di 300 kmq nella provincia di Imperia, a ridosso del confine con la Francia. E’ caratterizzato da una pluralità di ambienti, da quello tipicamente marino a quello pedemontano e montano. Gli abitanti residenti del Bacino coperti dal servizio di DEC sono in numero totale di 60.000, ma con una stagionalità nel periodo estivo che supera le 150.000 presenze.

Con questo nuovo incarico la PMF ha attualmente in essere il controllo dei servizi di raccolta e gestione dei rifiuti urbani di 30 comuni d’Italia, per un totale di più di 150.000 abitanti residenti, consolidando la sua posizione di società leader nel settore della gestione e controllo dei servizi di igiene urbana per conto delle Amministrazioni pubbliche.

Maggiori informazioni su www.piemef.com.

Date posted: 9.9.2022

Posted by: Cristina Laudati

Completato ed avviato il primo dei tre impianti delle Stazioni di compostaggio nel Comune di Guidonia (RM)

Sono stati ultimati i lavori per l’installazione della tre stazione di compostaggio nel Comune di Guidonia in provincia di Roma, realizzati grazie al progetto della Società di ingegneria PMF che ha curato la pratica fin dall’ottenimento del finanziamento della Regione Lazio. Dopo aver realizzato ed ultimato le opere primarie necessarie per l’installazione delle stazioni di compostaggio, nella giornata del 23 maggio 2022 la prima delle tre macchine, della capacità di trattamento di 37 tonn/annue, è stata posizionata presso la mensa scolastica in località Setteville nel Comune di Guidonia e verrà adibita per il trattamento degli scarti della mensa scolastica.

Sopra la tettoia è stata realizzato un sistema fotovoltaico per il recupero dell’energia solare che servirà per alimentare, seppur in parte, l’energia necessaria per il funzionamento della stazione di compostaggio.

Grazie a questa prima stazione di compostaggio il Comune di Guidonia potrà smaltire in loco una parte della produzione annuale dell’organico, beneficiando del recupero gratuito di ottimo compost ed aderendo a dunque buon titolo ai principi di una vera economia circolare.

Maggiori informazioni su www.piemef.com.

Inaugurato il primo dei tre impianti di compostaggio nel Comune di Zagarolo

E’ stata ufficialmente messa in funzione la prima delle tre stazioni di compostaggio nel Comune di Zagarolo (RM), realizzata in sinergia tra l’Ufficio Tecnico e la PMF, che ha curato per conto del Comune l’intero iter del progetto, dall’ottenimento del finanziamento erogato dalla Regione Lazio, alle autorizzazioni presso il Genio Civile, alla costruzione e collaudo.

La macchina, della capacità di trattamento di 37 tonn/annue, è stata posizionata ed avviata presso la mensa scolastica dell’Istituto Valle Martella in via Vittorio Alfieri e verrà utilizzata per eliminare gli scarti della mensa scolastica dell’Istituto.

Alla cerimonia erano presenti, oltre che i vertici dell’Amministrazione Comunale di Zagarolo, i docenti del plesso scolastico nonché gli operatori della mensa interna all’Istituto. Diversi alunni hanno potuto assistere alle messa in funzione della macchina, che sarà in grado di trattare oltre 100 kg al giorno di materiale organico, trasformandolo in humus.

In questo modo il Comune di Zagarolo potrà smaltire in loco una parte della produzione annuale dell’organico, beneficiando del recupero gratuito di ottimo compost ed aderendo a dunque buon titolo ai principi di una vera economia circolare.

Entro la fine del mese di maggio analoga operazione verrà effettuata presso il plesso scolastico della Direzione Didattica De Amicis, dove verrà messa in funzione analoga macchina di compostaggio mentre una terza macchina, di più elevate capacità di trattamento (80 tonn/annue), è già stata posizionata presso l’adiacente Centro di raccolta del Comune di Zagarolo ed il suo avvio è previsto entro il 30 giugno 2022.

Maggiori informazioni su www.piemef.com.

In esercizio l’impianto fotovoltaico a Palombara scuole

L’impianto da 85 kWp realizzato sui tetti del complesso scolastico comunale di Palombara Sabina è entrato in funzione ed eroga regolarmente. Il progetto, finanziato con i fondi del PSR della Regione Lazio, è stato fortemente voluto dal Comune di Palombara e dalla PMF, che ne ha curato il finanziamento, la progettazione e la realizzazione tecnica.

La buona notizia è che 800 mq di lastrico solare altrimenti inutilizzati, sono stati recuperati per la produzione di energia elettrica fotovoltaica. La notizia meno buona è che, per completare l’impianto ci sono voluti quattro anni, di cui tre solo per l’iter di ammissibilità al finanziamento e di apertura del cantiere. Una volta iniziati i lavori, in sei mesi l’impianto è stato completato, allacciato alla rete ed immesso in produzione.

La domanda è semplice: quante migliaia di metri quadri di tetti si possono recuperare in Italia, di edifici privati ma soprattutto pubblici, per farci sopra un impianto come quello di Palombara? Basterebbe istituire un fondo specifico nazionale per costruire piccoli impianti sui tetti. Inoltre, se tagliamo i tempi superflui, riusciamo a metterci cinque mesi anziché cinque anni? Secondo noi di PMF questo è possibile, basta volerlo.

Maggiori informazioni su www.piemef.com.